“Un’Ottima Annata”: il magico picnic della Locanda I Girasoli sulle colline di Riccione

In compagnia della giornalista Rita Bertazzoni salutiamo l'estate nel clima festoso del Picnic al Chiar di Luna
Il picnic della Locanda i Girasoli adibito a picnic
Il picnic Credits: Locanda I Girasoli

Del tutto unica e indescrivibile l’atmosfera della Locanda I Girasoli sulle colline riccionesi, nella zona di Misano Adriatico.

Un casale d’epoca ottocentesca, appartenente alla famiglia Leardini, ristrutturato nel corso degli anni senza privarlo però della struttura e fascino originari.

Locanda i Girasoli a Misano Adriatico
La locanda
Credits: Locanda i Girasoli

Qui, grazie all’inventiva di Rita e Vincenzo Leardini, si svolgono – da qualche tempo a questa parte – i famosi Picnic al Chiara di Luna, programmati per i mesi estivi e aventi ciascuno una tematica diversa: Picnic in bianco, Swing & Rock’n Roll, Flowers & Love, Olé, Charleston anni ’30, Limoni al chiar di luna, Pigiama Party, Polvere di stelle, Natale sbagliato, Messico e nuvole, Un’Ottima Annata.

Il paradiso all’improvviso

La serata del 2 settembre apre il suo sipario inscenando il picnic “Un’ottima annata – tempo di vendemmia“, capitolo finale, insieme a quelli di venerdì 4 e sabato 12, del calendario 2020 stilato dalla Locanda.

Lo stile country chic della Locanda
Lo stile della Locanda
Credits: Locanda I Girasoli

Ad accompagnarmi durante questa suggestiva esperienza, la giornalista Rita Bertazzoni – collaboratrice di famose testate legate al turismo e rubriche di viaggio come Dove, Corriere della Sera online, Io Donna – e il compagno Armando, affabile collezionista.

Rita e Armando
Rita e Armando, ricordo della serata
Credits: Riccione Happy Days | Martina Fantini

Una volta fatte le presentazioni, ci immergiamo immediatamente in un mondo incantato fatto di luci soffuse, musica e arredi country chic.
Attraversato l’arco che passa per l’Orto della Locanda, veniamo accolti dalle note intonate di una fisarmonica e, presa la cassettina contenente l’aperitivo, ci dirigiamo alla ricerca del nostro ulivo, il “Basilico“.

Le cassettine dell'aperitivo alla Locanda i Girasoli
Le cassettine
Credits: Locanda I Girasoli

Pancia mia fatti capanna!

Incuriositi scopriamo le pietanze che per prime ci danno il benvenuto: orzotto in insalata, zucca, verdure di stagione profumate alla curcuma; vitello scottato, cipolla caramellata, uva nera, valeriana; panino ai cereali, salame nostrano, formaggio stagionato, lattuga.
Oltre ad un simpatico sacchettino contenente patatine e mini croissant salati.

L'antipasto della Locanda
Aperitivo
Credits: Locanda I Girasoli

Tra una risata e l’altra, un bicchiere di vino e i crodini che piacciono tanto a Rita, arriva anche il momento del primo piatto: orecchiette caserecce, cime di rapa, sarde sott’olio, pane ripassato.

Nel frattempo in sottofondo risuonano melodie d’altri tempi, con Adriano Celentano e Giuni Russo con la sua intramontabile Un’estate al mare, che infondono il buon umore e trasportano in un’epoca così lontana, ma allo stesso tempo così vicina…!

Ecco che allora iniziano ad intravedersi tra i presenti i primi balli, divertentissimi da osservare.

L'atmosfera della Locanda al calar del sole
L’atmosfera della Locanda
Credits: Locanda I Girasoli

A pancia piena vediamo apparire all’orizzonte anche il secondo piatto. Ad attenderci: manzo cotto a bassa temperatura profumato all’alloro, patate rosse al forno e bietole all’olio Evo.

Infine, ad infliggere il cosiddetto “colpo di grazia”, il dessert, nonché delizia del pasticcere: una mousse ai frutti di bosco con meringa e fondo biscottato a fornirle quel tocco di croccantezza in più!

📍Via Ca’ Rastelli, 13

Perché lo consiglio?

Quando si ha voglia di allontanarsi dalla quotidianità, la Locanda I Girasoli è il luogo perfetto in cui recarsi per trovare una dimensione di pace!

Informazioni biografiche Adoro narrare ciò che passa davanti al mio sguardo e attraverso il mio palato con un semplice click. Un proverbio cinese diceva “mangiare è uno dei quattro scopi della vita, quali siano gli altri tre nessuno lo ha mai saputo”. Proprio per questo sono alla continua ricerca della combo perfetta food-location in grado di farmi brillare allo stesso modo occhi e papille gustative. Non a caso sui social mi trovate anche come 'unaforchettaperamica'!

2 Comments

  • Il progetto Riccione Happy Days è bellissimo e mi auguro che continui oltre la stagione estiva. Per conoscere e visitare la Perla Verde con occhi nuovi, giovani e gioiosi. È stato un vero piacere trascorrere una serata in tua compagnia nella magica atmosfera di un picnic organizzato ad arte dalla Locanda I Girasoli ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *