Mangiare e bere a Riccione: Hamerica’s, Peledo e Salumarina, le tre new entry del gusto

Un franchising alla scoperta della cucina d'oltreoceano, uno storico pub di Cattolica e una piadineria che trasforma il pesce in carne
I loghi dei tre nuovi locali dell'estate riccionese
I loghi dei tre nuovi locali di Riccione Credits: Matteo Bianchi per RICCIONE Happy Days

Oltre a spiagge, mare e serate, un elemento essenziale per l’estate di Riccione è ovviamente il buon cibo, specialmente quando si affacciano nuovi locali tutti da provare. 😋

Hamerica’s, Peledo e Salumarina sono solo alcune delle più sfiziose novità che vi aspettano in Riviera dall’estate 2021!

Riccione a stelle e strisce con Hamerica’s

Hamerica's invoglia a mangiare un hamburger succulento nel suo inconfondibile manifesto
Hamerica’s invoglia a mangiare un hamburger succulento nel suo inconfondibile manifesto
Credits: Matteo Bianchi per RICCIONE Happy Days

“United Tastes of America” è il claim di Hamerica’s, il nuovo ristorante di cucina americana che aspira a diventare un punto di riferimento nel panorama dei nuovi locali dell’estate 2021.

Il marchio Hamerica’s è un franchising che, oltre alla nuova apertura riccionese, conta ben 18 altre sedi in tutta Italia. Hamerica’s propone un’ampia scelta di prodotti di qualità ed è adatto a chi vorrà assaggiare piatti tipici americani senza accontentarsi delle catene di fast food.

L'atmosfera del nuovo locale Hamerica's
L’atmosfera del nuovo locale Hamerica’s
Credits: Matteo Bianchi per RICCIONE Happy Days

Grazie all’atmosfera ricercata del locale in cui spiccano interni e arredi vintage, fotografie e altri pezzi da collezionismo a ornare le pareti, Hamerica’s è in grado di ricreare un ambiente informale ricco di particolari dettagli da scoprire

Peledo, il nuovo colosso dei locali H24

Tra i nuovi locali di Riccione, Peledo in zona Piazzale Roma
Il nuovo locale Peledo a Riccione, in zona Piazzale Roma
Credits: Matteo Bianchi per RICCIONE Happy Days

Se tutto il mondo ricorderà il 2021 per lo sbarco del rover Perseverance su Marte, i riccionesi lo ricorderemo soprattutto per lo storico sbarco del Peledo in piazzale Roma.

Il famoso locale di Cattolica, fondato nel 1951 e divenuto un punto di riferimento tra i ragazzi, decide di fare il bis e aprire una seconda sede proprio sul lungomare di Riccione.

Il tratto distintivo di Peledo è sicuramente la completezza del servizio offerto. Bar e cucina sono aperti H24 dando la possibilità ai clienti di poter fare colazioni al mattino, aperitivi, pranzi, cene e after dinner con dj set

Una delle fizze-focaccia con pomodoriniproposte della cucina di Peledo
Una delle proposte della cucina di Peledo
Credits: Peledo Riccione

Tra i nuovi locali, Peledo si appresta a diventare un colosso della movida in riviera anche grazie all’energia e all’intraprendenza del giovane staff in grado di attirare sia residenti che turisti nel proprio locale.

I presupposti per una rivoluzione della movida riccionese ci sono ma solo il tempo potrà confermarlo. Considerando però i numeri del primo giorno di apertura, quest’estate al Peledo ci sarà davvero da divertirsi!

Salumarina: “Ciò che sembra non è sempre ciò che è”

Si può affermare che Salumarina sia riuscita a stravolgere l’accezione negativa del detto popolare “non è né carne né pesce”. Il nuovo intraprendente locale è riuscito a fornire un’offerta gastronomica unica nel suo genere trasformando il pesce in carne!

Una selezione di prodotti marinati di Salumarina
Una selezione di prodotti marinati di Salumarina
Credits: Salumarina – Facebook

Ciò che sembra non è sempre ciò che è”, infatti da Salumarina potranno offrirvi speck di salmone, mortadella di spada, porchetta di marlin blu o salsiccia di tonno. Inoltre, si potranno provare gli sfiziosi Sardonciccioli, dei ciccioli di mare che rappresentano l’originale invenzione dei proprietari.

Gli originali ciccioli di mare di Salumarina
Gli originali “Sardonciccioli”, i ciccioli di mare di Salumarina
Credits: Salumarina – Facebook

Per i più curiosi è consigliato l’Aperisalu, il tipico aperitivo di Salumarina composto da taglieri assortiti e piccole degustazioni di tutti i prodotti.

Inoltre, per rendere l’esperienza gastronomica ancora più unica, il romagnolo doc deve obbligatoriamente inserire i prodotti Salumarina all’interno dell’amata piadina. É così che nasce la sezione “Salumarine Originals”, un’ampia selezione di piadine con affettati di pesce e nuovissime farciture gourmet. 🌮

L'Aperisalu, il tagliere con diverse degustazioni dei prodotti
L’Aperisalu, il tagliere con diverse degustazioni dei prodotti
Credits: Salumarina – Facebook

Qui potrete gustare visivamente tutti i prodotti di Salumarina, ma il consiglio è quello di non leggerlo a stomaco vuoto mentre siete lontani da Riccione! 😂

Tag dalla storia
, ,
Scritto da
Informazioni biografiche Sono innamorato della comunicazione perché racconta la realtà attraverso la creatività e l'arte della parola. Mi piace leggere, scrivere e informarmi di tutto ciò che riguarda i social, i brand e l'advertising. Romagnolo di nascita e per scelta, ho mare e piadina come fedeli compagni di vita. Mi piace essere un ambassador della bellezza e del divertimento della mia terra. Spesso gli amici mi chiamano "patacca" ma anche questo, in fin dei conti, è arte della parola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.