La Riviera accende i motori per l’estate 2021: i numeri della nuova stagione

La Perla Verde ha riaperto con 134 stabilimenti balneari, 380 hotel e più di 140 locali tra bar e ristoranti
Estate 2021 a Riccione - stabilimento balneare.
Estate 2021 a Riccione - Credits: Daniele Casalboni

Pronti a partire

17 giugno 2021_Per i riccionesi il semaforo verde era già scattato mercoledì 26 aprile, quando il Comune di Riccione ha ufficialmente avviato l’estate 2021.

Per effetto dell’ordinanza balneare, tutti gli stabilimenti, gli esercizi commerciali in spiaggia e i servizi correlati, hanno potuto iniziare le proprie attività. 🌊

Numeri importanti in vista della riapertura

In pole position 134 stabilimenti balneari comprendenti, al loro interno, 48 bar-ristoranti; 108 pubblici esercizi stagionali, ai quali si sommano altri 31 chiringuito sulla spiaggia. Sono inoltre 380 gli hotel e le attività alberghiere che ospiteranno i turisti nella stagione più calda dell’anno.

Vacanza in sicurezza a Riccione

Gli operatori di ogni settore turistico e commerciale hanno allestito la riviera seguendo regole e protocolli per il contenimento del Covid-19. Ristoranti, Hotel e attività balneari hanno applicato i regolamenti già noti e rodati per permettere a ogni visitatore un’esperienza in piena sicurezza.

Più spazi per i ristoratori

L’Amministrazione comunale inoltre, per facilitare gli operatori del territorio, ha rinnovato il progetto “Riccione Square” . Grazie al provvedimento, per l’estate 2021 sia i bar sia i ristoranti potranno allargarsi sul suolo pubblico ed essere comunque esentati dal pagamento della tassa per l’occupazione di spazi ed aree pubbliche.

“Riccione si presenta come una città completamente aperta all’accoglienza” – ha detto il Sindaco di Riccione, Renata Tosi. “Le attività vivono un gran fermento e presto avremo, per così dire, la macchina a pieno regime”. 🏖️

Scritto da
Informazioni biografiche Sono innamorato della comunicazione perché racconta la realtà attraverso la creatività e l'arte della parola. Mi piace leggere, scrivere e informarmi di tutto ciò che riguarda i social, i brand e l'advertising. Romagnolo di nascita e per scelta, ho mare e piadina come fedeli compagni di vita. Mi piace essere un ambassador della bellezza e del divertimento della mia terra. Spesso gli amici mi chiamano "patacca" ma anche questo, in fin dei conti, è arte della parola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.