Spiaggia sicura, alcuni piccoli accorgimenti per vivere un soggiorno tranquillo

Spiaggia sicura: piccole regole da rispettare
Spiaggia sicura: piccole regole da rispettare - Credits: Apt Emilia Romagna

09 giugno 2021_Sole, spiaggia, mare, relax e sicurezza. Ecco le parole d’ordine dell’estate sull’arenile della Riviera e di Riccione.

Le regole adottate sono sostanzialmente le stesse dello scorso anno, anche se la situazione generale – la campagna vaccinale procede a ritmo serrato – va via via migliorando con l’auspicio di mettersi per sempre alle spalle la pandemia da Covid-19.

Ma in cosa consistono le misure che permetteranno a tantissimi di godere d’una vacanza in piena libertà?

Mascherine

Ancora obbligatorie, fino a nuova disposizione, nel caso in cui non si riesca a mantenere la distanza tra più persone.

Ombrelloni

Meglio prenotare online, attraverso l’utilizzo di apposite piattaforme web, o in alternativa contattando telefonicamente lo stabilimento balneare preferito. La superficie a disposizione per ogni ombrellone va dai 12 ai 20 metri quadrati.

Welcome

Cartelli in italiano e in lingua ricordano agli ospiti la necessità d’igienizzare le mani più volte al giorno, rispettare il distanziamento e osservare le norme in materia predisposte dai singoli stabilimenti.

Lettini e sdraio

Distanziati di almeno 1,5 metri l’uno dall’altro. Unica eccezione: se le persone sotto l’ombrellone appartengono allo stesso nucleo familiare. Lettini e sdraio vengono disinfettati ad ogni cambio della clientela.

Attrezzature di spiaggia

Sedie, tavolini, galleggianti, natanti vengono puliti e disinfettati periodicamente con apposite soluzioni a base di cloro.

Bar e ristoranti

Anche per l’estate 2021 è possibile fare ricorso al delivery, ovvero farsi consegnare il pranzo o lo sputino sotto l’ombrellone o al proprio lettino. Al bar e al ristorante valgono le regole già conosciute negli altri locali.

Servizi igienici

Pulizia garantita più volte nell’arco delle 24 ore e disinfezione al tramonto.

Docce

Da preferire quelle all’aperto. Anche qui la disinfezione è quotidiana.

Cabine

Si entra uno alla volta. No all’uso promiscuo, salvo l’appartenenza alla stessa famiglia. La disinfezione è assicurata ad ogni cambio di clientela. Nel caso si utilizzino come spogliatoio, si ha a disposizione un kit per l’autopulizia.

Buona vacanza a tutti!

Informazioni biografiche Il pensiero e l’azione hanno bisogno di parole. Parole giuste perché l’obiettivo diventi un traguardo e non si trasformi in chimera, in soffio evanescente. Scrivere per me è terapia dell’essere. È certezza di conoscenza. È fusione d’intelletto e cuore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.