Frange e pelle: raffinate sì, ma con un tocco eccentrico per l’autunno 2020

Tornano a dominare la prossima stagione, per creare degli outfit pronti a stupire
chiodo in pelle
Connubio perfetto! Credits: elle.com

Il 2020 sta assistendo al ritorno in scena di due grandi evergreen della moda, con un tocco country: frange e pelle sono pronte a sfilare a dorso del nobile destriero del fashion system!

Un accenno di storia

Bisogna tornare indietro al 3000 a.c. e precisamente nell’antica Mesopotamia, per risalire all’origine delle frange: sculture e statue in cui le donne erano rappresentate proprio con gonne, o scialli a frange ne testimoniano l’utilizzo. Le donne benestanti le traducevano sulla seta, mentre quelle di estrazione popolare le usavano con texture come il cotone o il lino.

Mentre le iconiche giacche in pelle sono un must degli anni ‘70: in Italia  il celebre giubbotto è identificabile con appellativo di “chiodo“, tradizionalmente di colore nero e lungo fino alla vita, il cui nome commerciale è Perfecto. Questo tipo di giubbotto fu introdotto nel 1928 dalla “Schott NYC”, azienda newyorchese di abbigliamento.

Glam ed elegante

Il pezzo inevitabile per i primi freddi è un trench che sembra uscito direttamente dal guardaroba di Miranda Priestly (“Il diavolo veste Prada”): lungo, ampio e regolabile con cinta in vita è il must have della nuova stagione.

Miranda Diavolo Veste Prada Trench
Non ha bisogno di presentazioni!
Credits: Pinterest

In diretta competizione solo con l’eterno “chiodo”, che ci riporta subito al mitico Fonzie di “Happy Days”. Super trendy il modello di Pinko, direttamente da Gaudenzi Boutique.

Chiodo_Pinko_Gaudenzi
Perfetto per l’autunno.
Credits: Gaudenzi Boutique

Oppure, per i più sportivi, quello di Iceberg con logo sui polsini.

Iceberg chiodo di pelle
Per uno stile iconico.
Credits: Iceberg

Look graffiante

La moda del prossimo autunno vede la tendenza della pelle anche su pantaloni e gonne o veri e propri abiti. Per sfoggiare uno street style look, optando anche per una scelta “vegan”, non si può non indossare un paio di pantaloni in eco-pelle, neri ed aderenti da abbinare a felpe oversize o crop-top.

Un modello che offre una vestibilità perfetta è quello di Kaos, direttamente dalla fall-winter 2020.

Ecopelle_Jeans-Kaos
Chi ha detto che jeans è sinonimo di denim?!
Credits: Kaos

Frange, per non passare inosservate

frange
Mai noiose!
Credits: mammeaspillo.it

Per dare un po’ di movimento all’outfit bisogna giocare sui volumi, ma come? Vestendo capi di abbigliamento abbelliti da elementi svolazzanti. E se frange e pelle si uniscono, esce un mix esplosivo!

Le protagoniste assolute degli anni ‘20 e ’30 tornano più rock che mai. Che scegliate l’abitino in stile Moulin Rouge, degli shorts in jeans o degli stivaletti texani, stupirete con effetti speciali. ✨

Perché ve le consiglio?

Perché è bello essere bon-ton, ma ogni tanto è più divertente uscire dagli schemi 😃

Tag dalla storia
,
Informazioni biografiche Mi chiamo Silvia, sono nata nel Montefeltro, ma Milano mi ha adottata dai 18 anni fino ai 27. Sono laureata in economia, poi mi sono lanciata nel campo della comunicazione: non proprio l'esempio di coerenza, ma sono estremamente curiosa e amo i cambiamenti, diciamo così. Vi farò scoprire le tendenze riguardanti moda e design che si nascondono nella “Perla Verde”! :)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *