Tagli di capelli per la nuova stagione: a ciascuna il suo

Tre idee di acconciature da sfoggiare per il prossimo autunno, per essere sempre chic!
tagli di capelli
Tre look a cui ispirarsi! Credits: Elle.com

Si sa, per la donna i capelli sono forse l’accessorio più importante che indossa: c’è chi ama portarli lunghi, un po’ alla Pocahontas, chi osa con tagli audaci ed estremamente corti, e chi ancora opta per tagli midi. Ricordate sempre, ad ogni cambiamento della propria vita, seguirà un cambio drastico, o quasi, di hair styling.  

Come suggeriva il film “Coco avant Chanel”, una donna che si taglia i capelli, è una donna che sta per cambiar vita. Per questo siamo pronti a suggerirvi il taglio migliore per affrontare l’autunno – o, se volete lasciarli lunghi, la piega must have.

Sì alla frangia!

Frangetta
Due dei look cinematografici più iconici!
Credits: Decider.it

Corta e coraggiosa, adatta quasi a tutte, un po’ meno ai visi tondi. Con uno stile alla francese, quasi sbarazzina all’”Amelie”, naturale alla Jane Birkin o irriverente alla Mia Wallace di “Pulp Fiction”: scegliete la vostra frangia, e in ogni caso, vi farete notare senza mai scadere nel banale. Tra i tagli di capelli si fa sempre notare: prima o poi, è impossibile non cedere alla tentazione di provarla.

Il carrè va sempre di moda

Il taglio perfetto per il rientro dalle vacanze, per non eliminare le lunghezze ma correggere i danni dell’estate. Grazie a scalature e simmetrie conferisce volume e vitalità al viso. Facendo fede al celeberrimo di Raffaella Carrà, potrete intonare anche voi un “Tuca tuca” sui lidi romagnoli.

Look alla Eva Kant

Eva kant
Lo chignon più celebre!
Credits: Tentazionedonna.it

Quando si pensa allo chignon ci si ricollega  subito all’immagine della ballerina classica: il classico prototipo dalla figura slanciata ed elegante con il tutù, con le punte ed i capelli acconciati e raccolti elegantemente. E’ sicuramente una delle messe in piega più raffinate e perché no, anche comoda in una giornata di mare riccionese. ☝

Perché ve li consiglio?

Perché un cambiamento ha sempre dei lati positivi!😃

Tag dalla storia
,
Informazioni biografiche Mi chiamo Silvia, sono nata nel Montefeltro, ma Milano mi ha adottata dai 18 anni fino ai 27. Sono laureata in economia, poi mi sono lanciata nel campo della comunicazione: non proprio l'esempio di coerenza, ma sono estremamente curiosa e amo i cambiamenti, diciamo così. Vi farò scoprire le tendenze riguardanti moda e design che si nascondono nella “Perla Verde”! :)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *