Praticare SUP: il nuovo modo di vivere il mare durante la tua vacanza a Riccione

Tutto quello che c'è da sapere sulla nuova disciplina acquatica e dove provarla a Riccione
Il senso di libertà durante il SUP
SUP, uno degli sport acquatici più praticati in spiaggia Credits: free

Mai capitato, andando in spiaggia, di incrociare delle persone in equilibrio su una grande tavola da surf sulla superfice del mare? Molto probabilmente quelle persone stavano praticando uno degli sport più in tendenza negli ultimi anni: il SUP 🛶

Essendo uno dei nuovi sport acquatici che stanno spopolando maggiormente in tutte le località balneari del pianeta, questa nuova disciplina non poteva ovviamente mancare a Riccione! Scopriamo quindi di cosa si tratta, come iniziare e dove poter praticare SUP in vacanza in Riviera.

Due ragazze in sella alla tavola da SUP alla zona 151 H20
Ragazze sulla tavola da SUP alla Spiaggia 151 – H20 a Riccione Credits: Spiaggia 151 Riccione

SUP: cosa significa

SUP è l’acronimo di Stand Up Paddle, letteralmente “Stare in piedi su una tavola”. La disciplina consiste nello spostarsi sulla superfice del mare utilizzando una pagaia mentre si rimane in equilibrio in piedi su una tavola.

Il SUP è una disciplina ibrida fra il surf, con cui condivide la necessità dell’equilibrio su una tavola, e la canoa, simile per la modalità di spostamento con la pagaia.

Quattro buoni motivi per provarlo

  • Semplice da praticare: il successo del SUP è dovuto in parte alla facilità di apprendimento della disciplina per i principianti. Con poche semplici lezioni seguiti da un istruttore, sarà infatti possibile imparare a stare in equilibrio in piedi sulla tavola, le tecniche della pagaiata e le manovre per le virate. 🏄
  • Adatto a tutti: praticare SUP non richiede particolari abilità o competenze atletiche, per questo tutti possono provarlo senza limiti di età e di forma fisica.
Persone sulla tavola da SUP al tramonto
Il SUP è uno sport adatto a tutti!
Credits: free
  • Benefico per il corpo: una corretta esecuzione delle manovre sulla tavola può apportare diversi benefici a livello fisico. Praticare SUP ha effetti positivi sulla propriocezione – la percezione dei movimenti del corpo – e incrementa l’equilibrio posturale. Stando in equilibrio sulla superfice instabile dell’acqua è possibile attivare e tonificare i muscoli addominali, i quadricipiti femorali ed i bicipiti. Il lento movimento della pagaiata in acqua rafforza inoltre l’articolazione della spalla, i dorsali e la colonna vertebrale. 💪🏼
  • Divertente: la promessa di divertimento è la caratteristica più importante per provare almeno una volta questo nuovo sport durante la tua prossima vacanza. Muoversi sulla tavola dà infatti l’impressione di camminare sulla superficie dell’acqua. Per un’esperienza veramente emozionante e rilassante il consiglio è quello di uscire in mare all’alba o al tramonto per godere di un’acqua piatta e pulita e di un’atmosfera spettacolare. 🌅
Ragazzo in tavola con sole al tramonto
L’atmosfera magica del SUP all’alba e al tramonto
Credits: free

Dove noleggiare tavole SUP a Riccione

Tag dalla storia
, ,
Scritto da
Informazioni biografiche Sono innamorato della comunicazione perché racconta la realtà attraverso la creatività e l'arte della parola. Mi piace leggere, scrivere e informarmi di tutto ciò che riguarda i social, i brand e l'advertising. Romagnolo di nascita e per scelta, ho mare e piadina come fedeli compagni di vita. Mi piace essere un ambassador della bellezza e del divertimento della mia terra. Spesso gli amici mi chiamano "patacca" ma anche questo, in fin dei conti, è arte della parola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *