A Ferragosto c’è una sola meta: Riccione prepara le feste più esclusive dell’anno

La Riviera promette feste ed eventi sensazionali: discoteche, deejay di primo livello, musica e l'atmosfera inimitabile della spiaggia
fuochi-d'artificio-ferragosto-Riccione
Un Ferragosto col botto a Riccione! Credits: Riccione Happy Days | Tommaso Colasurdo

Il Ferragosto a Riccione supera tutte le aspettative e presenta un calendario ricco di eventi e feste da far invidia a tutta Italia.

Ospiti di calibro nazionale e internazionale raggiungeranno la Riviera per offrire al pubblico intrattenimento, musica e notti magiche: fuochi d’artificio compresi. Preparate le valigie.

Anteprima a centro pista

Nella Perla Verde la settimana di Ferragosto inizia mercoledì 12 con il Musica a Colori, format party del Musica Club, il nuovo locale della collina.

Si prosegue giovedì 13 al Peter Pan (Via Scacciano 161): il Tropicana Party avrà come special guest il Pagante.

Stelle d’oro e platino illuminano il palco: è Deejay On Stage

La fama li precede e gli applausi li seguono: sono tra le stelle più luminose della musica tricolore.

Soldi, Barrio, Rapide, solo per citare alcuni dei brani più ascoltati: avete capito di chi si tratta? Mercoledì 14 i fans di Deejay On Stage balleranno al ritmo della voce di Mahmood.

Per la sera di giovedì 15, non uno ma sei interpreti, riuniti sotto il nome inconfondibile dei Pinguini Tattici Nucleari.
Terzo al Festival di Sanremo, sei dischi d’oro e due dischi di platino, con il suo stile potente e trascinante, il gruppo si prepara per il Ferragosto a Riccione: pronti a salire sul palco di Piazzale Roma nella notte più esplosiva dell’anno.

Davanti al mare: Settimo Piano e Samsara Beach

settimo_piano_riccione_10- ferragosto Riccione
Al Settimo Piano un Ferragosto gustoso
Credits: Settimo Piano

Se desiderate trascorrere il clou dell’estate in una location sofisticata con vista mozzafiato, il Settimo Piano è perfetto per voi.
Suggestivo ed elegante, si trova sulla terrazza dell’Hotel Lungomare, ad un’altezza dalla quale è possibile ammirare tutta la costa nel suo splendore di luci e paesaggi sconfinati.

A Ferragosto propone un menù alla carta con specialità di pesce. Dal classico polpo alla griglia, al risotto di mare a piatti innovativi quali la trilogia di tartare e il mikado di rombo in tempura. E per finire un tocco di dolcezza: dessert freschi e golosissimi.

ℹ️ SETTIMO PIANO RICCIONE

Per chi la spiaggia vuole accarezzarla, al Samsara Beach (Viale D’Annunzio) spazio all’evento firmato Nameless Music Festival dalle ore 16 alle 22. Alla consolle la triade Edmmaro, Nicoiba, Michael Milazzo.

ℹ️ Pagina Facebook SAMSARA BEACH RICCIONE

L’onda del divertimento raggiunge Aquafan: costume alla mano per la festa a bordo piscina

Per una giornata all’insegna del puro divertimento la scelta non può che ricadere su Aquafan. Con i suoi 3 chilometri di scivoli è il mix perfetto di musica, giochi e spettacolo. L’attrazione più amata è senza dubbio la celebre Piscina Onde. Un autentico spasso! Per Ferragosto il mega parco riccionese – top secret il programma – si tuffa ancora una volta nel party a sorpresa.

Sulle note di Random: concerto all’alba per chiudere la settimana

La settimana ferragostana si chiude con il più suggestivo degli appuntamenti. La rassegna Albe in Controluce presenta il giovane Random (classe 2001) autore di Montagne Russe.
Nel nuovo album, le tracce che hanno portato al successo il cantante romagnolo si uniscono a brani contraddistinti da uno stile emozionante e profondo: scelta azzeccata. L’artista conta ben 25 milioni di visualizzazioni su YouTube e 100 milioni di stream su Spotify! Domenica 16, ore 6, la spiaggia del Samsara Beach, che ha fatto da sfondo al video musicale, ospita il suo concerto in esclusiva.

Perché li consiglio?

Perché con questo programma il Ferragosto a Riccione è spettacolare! Come faccio a scegliere dove andare?!

Tag dalla storia
,
Informazioni biografiche Se dovessi descrivermi in tre parole partirei dalle mie iniziali: AZM. A come Arte, che ho sempre amato in tutte le sue forme, sopra tutte la scrittura, a cui alla veneranda età di sei anni decisi di dedicare il mio futuro. Z come Zeus, innanzitutto perché frequento con passione il liceo classico, in secondo piano perché Zeus è il dio dei fulmini e forse qualcuno potrebbe definirmi, in senso benevolo - mi auguro - “fulminata”. Infine, M come Mare: il mare di Rimini, dove sono nata, e il mare della mia mente, un mare di pensieri, di idee e di sogni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *