Hotel Rex

Dal lontano 1956 la famiglia Vanucci gestisce questo hotel direttamente sul mare, a pochi passi da viale Ceccarini.

Dimmi tre parole: Ecologia, accoglienza, concretezza

I must have. Saliamo a bordo del Rex: nel realizzarlo, i Vanucci si sono ispirati all’omonimo transatlantico, orgoglio della marina italiana negli anni ’30, raccontato da Fellini in Amarcord. Lo si nota da piccoli e grandi dettagli architettonici, nonostante la struttura sia stata interamente rinnovata. L’ “equipaggio” ci accoglie e ci mostra le nuovissime suite vista mare, prima di farci accomodare al ristorante. Gustiamo ricette tramandate da generazioni, preparate dallo chef Luca: piatti che nell’era dell’apparenza vanno controcorrente e ci parlano di sostanza, concretezza e gusto. L’Hotel propone gite gratuite in barca a vela tutte le settimane, e biciclette di cortesia per piacevoli passeggiate.

Colpo di fulmine: Siamo in un eco-hotel raccomandato da Legambiente, in quanto baluardo del risparmio energetico e della diminuzione dell’impatto ambientale. Segno che il Rex fa rotta verso un futuro migliore per tutti.

Informazioni biografiche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *