Pesce crudo: una moda culinaria portatrice di benefici per mente e corpo

Un piatto che porta una ventata di freschezza gastronomica e giovamenti alla salute
Tartare
Tartare di salmone

Come tutti ben sanno, negli ultimi anni la consumazione del pesce crudo è aumentata a dismisura. Complice la diffusione del sushi, piatto orientale divenuto ormai una moda anche nei paesi europei, oggi la maggior parte dei ristoranti dedica una vera e propria sezione del menu alle cruditè da loro proposte.

Curiosità super interessante è che il pesce, se non cucinato, mantiene intatte tutte le sue proprietà nutritive. Ricco di vitamine A e D, minerali e Omega3, soprattutto se crudo, ha numerosi effetti benefici sulla circolazione, sul sistema nervoso e sull’umore.

L’arte della cruditè

I tipi di preparazione del pesce crudo sono fondamentalmente tre: in carpaccio, in tartare, e infine, come anticipato, sotto forma di sushi.
Il primo metodo consiste nel tagliarlo a fettine sottili, il secondo nel tagliarlo a dadini, mentre il terzo lo vede protagonista insieme all’utilizzo del riso.

Ad accompagnare questi piatti troviamo spesso elementi come zenzero, salsa di soia, salsa teriyaki, wasabi e verdure fresche.

Ecco allora come nelle cucine di Riccione vengono interpretate e studiate le cruditè dell’Adriatico in termini di sapori ed accostamenti!

Da Gher

Tartare di tonno - pesce crudo - Da Gher
Tartare di tonno con crema al rafano e avocado fresco
Credits: Da Gher

Da Gher combina la dolcezza dell’avocado con la leggera piccantezza del rafano. Un’ottima alternativa al wasabi!

Ristorante Canasta

Pizza con salmone al Canasta di Riccione
Pizza gourmet con salmone affumicato
Credits: Andrea Casadei

Chi ha detto che il pesce crudo non può stare sulla pizza? Canasta sdogana questo falso mito in un mix di sapori eccezionale.

Ristorante Sirena

Tartare di pesce crudo del Ristorante Sirena di Riccione
Tartare
Credits: Andrea Casadei

Se nell’immaginario collettivo la tartare dev’essere servita in un coppapasta tondo, il ristorante Sirena rompe gli schemi, incasellandola in un quadrato circondato da rose rosse.

Fattoria del Mare

Tartare alla Fattoria del Mare
Tartare di tonno
Credits: Fattoria del Mare

La tartare di tonno dà il suo meglio in accostamento agli agrumi, come dimostra la Fattoria del Mare. Chiamarla ‘pesce crudo’ è riduttivo.

Da Fino

Tartare di pesce crudo da Fino
Tartare di ricciola e zenzero candito
Credits: Da Fino

Una tartare speziata, quella che potete provare Da Fino: dai colori e sapori decisi, un’esplosione in bocca!

Azuki Sushi

Nigiri di Azuki Sushi
Nigiri
Credits: Azuki Sushi

La preparazione lenta, la maestria, l’arte e la composizione, rendono i nigiri di Azuki un’opera d’arte.

Perché li consiglio?

Perché adatti agli amanti dei sapori in tutta la loro purezza.

Tag dalla storia
, ,
Informazioni biografiche Adoro narrare ciò che passa davanti al mio sguardo e attraverso il mio palato con un semplice click. Un proverbio cinese diceva “mangiare è uno dei quattro scopi della vita, quali siano gli altri tre nessuno lo ha mai saputo”. Proprio per questo sono alla continua ricerca della combo perfetta food-location in grado di farmi brillare allo stesso modo occhi e papille gustative. Non a caso sui social mi trovate anche come 'unaforchettaperamica'!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *